1. Diete.
  2. index
  3. gelato
  4. Crudo
  5. anti-os
  6. fumo
  7. ricette
  8. ormoni
  9. errorisanitari
  10. Amsler
  11. Inf-piatto
  12. colesterolo
  13. ObesiInfant
  14. reni
  15. Vegetariani
  16. Vegetar.2
  17. mangiare
  18. kefir-bevanda
  19. probiotici
  20. pane-integrale
  21. pane-senza glutine
  22. colori-salute

CASSAZIONE: CONFERMATO PRIMO RISARCIMENTO DANNI DA FUMO
La Cassazione ha confermato il primo risarcimento danni da fumo - nella causa pilota promossa dai familiari di un insegnante di agraria morto di cancro al polmone nel 1991 dopo aver fumato (dal 1950) un pacchetto di sigarette al giorno per tutta la vita. Condannata è la British American Tobacco, sub entrata all ' Ente tabacchi italiano successore dei Monopoli di Stato.

stopFumo

UE: IRLANDA; CARNE MAIALE CONTAMINATA, SCATTA SISTEMA ALLERTA

Le Frodi Alimentari.Un fiume di prodotti alimentari scaduti sulle tavole degli italiani . Attenti a quello che mangiate !

Allarme Diossina

Anche l'Italia risulta nella lista dei Paesi che hanno importato carne di maiali allevati in Irlanda con diossina. La conferma e' giunta dai primi riscontri effettuati dagli esperti europei nell'ambito degli accertamenti in corso. I Paesi Ue coinvolti risultano essere nove. A Gran Bretagna, Olanda, Belgio, Francia e Italia si sono aggiunti Germania, Danimarca, Polonia e Svezia.

Al di fuori della Ue, la carne dei maiali irlandesi e' stata esportata, secondo le stesse fonti, in Svizzera, Usa , Canada, Giappone e Russia.

CSS Valido!Valid XHTML 1.0 Transitional

Titolo Alt

È il dato che emerge da Truffe a Tavola.

Il terzo rapporto sulle frodi alimentari in Italia del Movimento Difesa del Cittadino e di Legambiente. Una lista raccapricciante di vere e proprie «schifezze», spesso estremamente dannose, è stata tracciata dai numerosi sequestri operati dai carabinieri del Nas, Guardia Costiera, Ispettorato centrale repressione frodi e Corpo Forestale dello Stato.


Le forze dell’ordine hanno trovato di tutto: pesce scaduto da oltre sei anni, 1.400 tonnellate di pomodoro infestato da insetti e parassiti, vermi nei piatti di riso destinati ai bambini di una scuola di infanzia ed elementare, un taglierino in un sacchetto di pop corn, un dente umano nell’impasto di una pizza, un chiodo in una confezione di pane, o i «resti di un piccolo animale» in una scatola di minestrone surgelato comprato a Torino.
Sequestro di 600 zampe di pollo cinese e di un veicolo della ditta «China Food srl» in provincia di Roma, con 2.300 chili di carni avicole, prodotti della pesca e verdure surgelate in cattivo stato di conservazione pronte per essere consegnate ad altri esercizi commerciali.

 CREMONA - Nel formaggio avariato e putrefatto c'era di tutto. Vermi, escrementi di topi, residui di plastica tritata, pezzi di ferro. Muffe, inchiostro. Era merce che doveva essere smaltita, destinata ad uso zootecnico. E invece i banditi della tavola la riciclavano. La lavoravano come prodotto "buono", di prima qualità.
Quegli scarti, nella filiera della contraffazione, diventavano fette per toast, formaggio fuso, formaggio grattugiato, mozzarelle, provola, stracchino, gorgonzola. Materia "genuina" - nelle celle frigorifere c'erano fettine datate 1980! - ripulita, mischiata e pronta per le nostre tavole. Venduta in Italia e in Europa. Occhio alla  vostra spesa !

Bagno antimicrobi al cloro.(candeggina!)
Il pollo in questione è trattato con un bagno di antimicrobi che distrugge possibili batteri patogeni presenti sulle carcasse.
Nelle ultime settimane Bruxelles aveva studiato la possibilità di sopprimere il divieto ma a determinate condizioni: che vanno dal risciacquo delle carni trattate ad una etichetta specifica per informare il consumatore, alla tutela dell’ambiente, per evitare anche l’inquinamento delle falde acquifere con sostanze clorate.


Il no dei consumatori. La decisione della Commissione è stata contrastata dalle associazioni dei consumatori europei, riunite nel Beuc, le organizzazioni agricole dei Ventisette riunite nel Copa-Cogeca e l’Ufficio europeo dell’Ambiente (Bee), di cui fa parte l’italiana Legambiente, che insieme avevano chiesto di non approvare la proposta.  

AUMENTANO le importazioni illegali di alimenti dall’Asia e dalla Cina.
Cresce l’interesse di grandi organizzazioni del crimine per il settore di vini e oli Dop.
Non si fermano le truffe alimentari.
Arriva il Pollo al cloro dagli Stati Uniti!
E' quello che si legge nella ordinanza per il sequestro dei formaggi scaduti, del pm  Francesco Messina. Un giro di decine di milioni di euro. Una bomba ecologica per la salute dei consumatori: il riciclaggio dei formaggi avariati !

Bruxelles - La Commissione Ue ha dato il via libera al pollo al cloro importato dagli Stati Uniti che dal 1997 era al bando in Europa. È questa la decisione presa dal collegio dei commissari. Ora la proposta verrà sottoposta all’esame del Comitato europeo per la catena alimentare e animale che riunisce i rappresentanti dei 27 stati membri dell’Ue.

segue